AnalisiFormazione

Psicologia dei social network: arrivare alla mente e al cuore di chi ti segue

Psicologia dei social network:

arrivare alla mente e al cuore di chi ti segue

 by Valentina Rettaroli

8 Maggio 2019 - post 🇮🇹   time: 3min    

Non si può pensare di avere successo sui social se non si studia e non si comprende il proprio pubblico, e non c'è modo migliore di farlo se non applicare alcune semplici strategie.

In questo articolo cerchiamo di condividere con gli utenti di Numidio strumenti su cui poter lavorare, e da poter applicare fin da subito nella pianificazione della propria strategia di marketing.

Continua a leggere se vuoi scoprire come creare una buona campagna di inserzioni e post sfruttando alcuni basilari principi di psicologia dei social network per conoscere a pieno il tuo target di riferimento e aumentare l'engagement.

Perché pubblichiamo contenuti?

Ti sei mai chiesto perché sentiamo la necessità di pubblicare contenuti? Il New York Times ha condotto un interessante studio per scoprirlo, arrivando ad individuare ben cinque principali ragioni per cui le persone sono sempre più aperte a condividere i propri vissuti sulle piattaforme social:

1.Per migliorare la vita degli altri: quasi il totale dei partecipanti (94%) ha affermato di utilizzare i propri post sui social per avere un impatto sulla vita delle altre persone, migliorandone le giornate. Se lavori con i social ed intendi sviluppare il tuo marketing attraverso le piattaforme più conosciute, tieni a mente che è importante creare contenuti davvero utili non soltanto per te, ma anche per il tuo pubblico.

2. Per definire se stessi: Il 68% dei partecipanti ha ammesso di condividere contenuti per creare una sorta di identità idealizzata di se stessi online. Quando crei un post di qualunque tipo, dunque, prova ad interrogarti su cosa incontra i gusti del tuo pubblico in base al target a cui si rivolge il tuo marketing.

3. Per creare o rinforzare le relazioni: Su cinque partecipanti allo studio, quattro condividono post in modo regolare per tentare di restare connessi con gli altri. Nella creazione dei tuoi contenuti indaga sui modi in cui questi potrebbero essere utilizzati per incoraggiare le relazioni tra i tuoi follower. Chiedi ad esempio al tuo pubblico di taggare fra i commenti amici e conoscenti che potrebbero essere interessati, anche utilizzando premi ed indicendo piccoli contest qualora fosse possibile.

4. Per soddisfazione personale: Ad ognuno piace ricevere feedback positivi! Crea contenuti ad hoc per il tuo pubblico, cerca di far sì che condividere i tuoi post renda anche loro soddisfatti. Chiediti se i tuoi follower sarebbero fieri di condividere i tuoi post!

5. Per condividere con il largo pubblico le cause in cui credono: L'84% dei partecipanti sostiene di apprezzare contenuti con cui è possibile identificarsi a livello etico. Pensa a quali cause puoi sostenere attraverso il tuo brand, e crea post che supportano queste iniziative.

Le cinque motivazioni appena elencate mostrano chiaramente che la principale ragione che spinge l'audience all'engagement riguarda le relazioni sociali.

Tienilo a mente nello sviluppare la tua strategia online.

Psicologia dei social network - perché pubblichiamo contenuti

Photo by Will Francis on Unsplash

Scegliere il giusto colore può influenzare le reazione del tuo pubblico

Potresti non aver mai pensato al colore come ad una parte importante della tua strategia di marketing, ma studi in merito hanno provato che il colore influisce sulla psicologia dei social network, ed è quindi qualcosa a cui dare molta attenzione!

Non si tratta di scegliere un colore bello in sé per sé, quanto di trovare quello giusto per il tuo brand o prodotto.

Quando devi compiere una scelta legata al colore sui tuoi contenuti social, prova a considerare quale colore possa realmente rispecchiare la voce del tuo brand e che tipo di messaggio vuoi mandare. Non è detto, infatti, che rispettare i canoni del senso comune sia sempre la scelta migliore.

Psicologia dei social network - scegliere il giusto colore

Photo by Plush Design Studio on Unsplash

Crea un rapporto di fiducia con i tuoi follower

Non compreresti mai qualcosa da qualcuno di cui non ti fidi, ed il tuo pubblico non è differente da te!

Forse non sai che esiste una sostanza chimica che ha un ruolo fondamentale in questo senso, ed è l'ossitocina.

L'Ossitocina, anche detta “Ormine della fiducia”, viene rilasciata dal cervello quando, ad esempio, le persone si sentono accettate e parte di qualcosa.

Le persone sono più inclini a cambiare idea o comportamento quando il risultato di questo cambiamento li fa sentire meglio riguardo se stessi o li fa sentire integrati in un gruppo più vasto.

Può tornarti utile, allora, fare attenzione al fatto che le recensioni positive dei clienti sono un ottimo modo per mostrare al pubblico che già altri sono clienti soddisfatti del tuo brand. E' stato infatti dimostrato che il 76% dei consumatori ritiene che un contenuto sia tanto più onesto quanto più condiviso dal largo pubblico.

Psicologia dei social network - fiducia

Photo by Brooke Cagle on Unsplash

Psicologia dei social network: le emozioni sono contagiose

Secondo Psychological Science, il giornale internazionale dell'Associazione della Scienza Psicologica, evocare alcune emozioni può aiutare ad aumentare la chance che un messaggio, post o contenuto possa essere condiviso.

La condivisione di storie o informazioni può essere guidata in parte dal coinvolgimento emotivo. Quando le persone sono fisiologicamente coinvolte, stimolate a un livello cerebrale ed emotivo, viene attivato il sistema nervoso autonomo, ed aumenta la trasmissione sociale.

Dei ricercatori della Pennsylvania hanno scoperto che più il contenuto è positivo, più viene condiviso. Puoi sfruttare questa teoria a tuo vantaggio condividendo storie di successo dei tuoi clienti o della tua industria ed utilizzando il giusto sense of humor nei tuoi post.

Puoi chiedere ai tuoi follower di condividere le loro esperienze positive nei commenti o attraverso dei contest, o ancora puoi condividere un video di te o dei tuoi dipendenti che condividano una storia di ispirazione.

Anche l'uso di emoticon felici può essere molto utile, se appropriato.

Dopo aver studiato l'uso delle emoticon su Twitter, i ricercatori del giornale Social Neuroscience hanno rilevato che chi usa spesso le emoticon (in particolare quelle positive) tende ad essere più popolare.

Non avere paura di utilizzarle nella tua comunicazione!

In questo articolo abbiamo spiegato quanto sia importante conoscere le inclinazioni del proprio pubblico al fine di ottenere una strategia social di successo affidandosi ad alcuni principi legati alla psicologia dei social network.

Entrare nella testa dei follower può aiutarti a creare contenuti che abbiano un impatto su di loro, e, di conseguenza, anche sul tuo business.

Psicologia dei social network - emozioni contagiose

Photo by Christiann Koepke on Unsplash

Vuoi mettere subito le mani in pasta e lavorare alla tua promozione online ma non sai come fare? Ecco un regalo per te!

Se non vuoi perdere altro tempo e cominciare subito a promuovere efficacemente la tua attività, ti consiglio di guardare le 3 video lezioni gratuite dedicate al Marketing con Facebook che puoi ricevere riempiendo il form di contatto qui sotto.

Un intero modulo di 3 lezioni più 1 Bonus per imparare ad usare Facebook per promuoverti, da vedere e rivedere quante volte vuoi, anche sul tuo smartphone. Queste 3 lezioni fanno parte del nostro Videocorso di Web Marketing.

Oltre 50 video lezioni sui fondamenti del Web Marketing e il nostro supporto dedicato che ti seguirà mentre crei le tue campagne di web marketing.

Tra le video lezioni in particolare troverai:

  • 5 video lezioni sul Personal Branding;
  • l'intero modulo sul Marketing con Facebook (8 video lezioni);
  • 5 video lezioni sugli aspetti legali e di privacy sul web;
  • 7 video lezione sull’utilizzo dei principali social network;
  • 1 video lezione sul Visual Storytelling per raccontare il tuo lavoro in maniera efficace;
  • 1 video lezione sulla SEO per farti trovare più facilmente nelle ricerche sui motori di ricerca;
  • ... e tanto altro.

Guarda gratis 3 video lezioni + strategia bonus sul Marketing con Facebook

Dalla creazione del profilo Facebook fino alla promozione della propria Pagina Aziendale

sponsorizzare pagina facebook - modulo gratis facebook

Accedi alle video lezioni scrivendo il tuo nome e la tua migliore e-mail
Note sull'autrice:

Laureata in Recitazione, Valentina inizia a scrivere soprattutto per teatro e musica. Cantautrice, speaker, insegnante di dizione e vocal coach, si occupa di arte, cultura e comunicazione.
Sogna un mondo privo di crudeltà e di taglie 40.

Foto credits post "Psicologia dei social network: arrivare alla mente e al cuore di chi ti segue" Header Photo by Avantgarde Concept on Unsplash